ZO_LOFT ARCHITECTURE & DESIGN AL SALONE INTERNAZIONE DEL MOBILE 2014

farmgrill_02Dall’8 al 13 aprile, durante la settimana milanese dedicata al design e all’arredamento, lo studio di progettazione italiano presenterà tutti  i nuovi progetti sviluppati nel corso degli ultimi tre anni.

Tante le novità proposte da ZO_loft architecture & design in occasione del Salone internazionale del mobile di Milano, in programma dall’8 al 13 aprile.

All’interno della mostra PROTOTYPES appunti di viaggi, allestita presso la Sala delle Colonne della Fabbrica del Vapore, verranno presentati cinque nuovi progetti firmati ZO_loft e sviluppati nel corso degli ultimi tre anni: Tabhole, Dondol’oh, Nutlery, C-glass e Skyline.

Tabhole è un tavolo studiato per aumentare la versatilità del piano di lavoro attraverso la creazione di nuove relazioni tra il “sopra” e il “sotto” che conquisteranno grandi e bambini così come pure Dondol’oh. Realizzata interamente in legno, Dondol’oh nasce come panca trasformabile per diventare al momento opportuno, con un semplice incastro, un dondolo. Nutlery è invece un set di posate d’acciaio ergonomiche e impilabili dotate al termine del manico di uno speciale nodo statico che si attiva solo quando si aggiunge una noce nel mezzo: forchetta e coltello diventano così uno schiaccianoci. Pensato per gli appassionati del sigaro, ma non solo, ecco C-glass, bicchiere che, grazie alla sua forma, ibrida in un unico oggetto sigaro e bevanda e permette così al calore del sigaro acceso di riscaldare il bicchiere e, allo stesso tempo, di aromatizzare con i suoi fumi il bordo dello stesso. ZO_loft pensando anche a chi ama il cibo e una tavola originale realizza Skyline, un set di complementi da tavola dalle linee geometriche e pulite, in collaborazione con Danny D’Annibale, chef finalista della prima edizione di Masterchef. Il set, componibile e personalizzabile, è un chiaro omaggio a Manatthan, lo skyline più famoso al mondo.

Altro appuntamento da non perdere è per giovedì 10 aprile, presso Spazio Design Elementi (via Lazzaretto 3), quando ZO_loft sarà tra i protagonisti dell’evento di presentazione del nuovo volume della collana, a cura di Gaggenau e Ottagono, Le ricette dei designer. Per l’occasione gli chef Gaggenau cucineranno la ricetta degli arrosticini abruzzesi serviti con Farmgrill, lo spiedino ideato da ZO_loft, realizzato in legno di faggio, che, per il suo disegno, ricorda ironicamente le sembianze di una pecora. Farmgrill è’ disponibile, però, anche nella versione mucca, pollo e maiale.

Ma le sorprese non finiscono qui. Sempre in occasione della Milano design week, ZO_loft presenta anche Tini tazza, un set di tazzine da caffè in ceramica con manico rivestito in silicone colorato. La tazzina riprende la forma della moka, simbolo della passione che ha l’Italia per il caffè in tutto il mondo. Tini tazza è già in produzione e distribuzione con la DCI – Decor craft inc da marzo 2014.

Dulcis in fundo (è proprio il caso di dirlo), ZO_loft presenta un gioiello: Bisù ring. Un anello realizzato artigianalmente in argento, dotato di una forchettina stilizzata perfetta per infilzare cioccolatini o gelatine come fossero pietre preziose. In lingua sarda “bisu” significa sogno, ma allo stesso tempo rimanda, con il suo suono, sia alle parole francesi bisou (bacio) e bijoux (gioielli). Un gioiello che conquista con dolcezza e originalità.

Come sempre, le proposte di ZO_loft nascono dal concetto che gli oggetti che usiamo nel quotidiano possono superare la routine ed essere ripensati in modo creativo alla scoperta di nuove azioni, funzioni e scenari. ZO_loft vi aspetta a Milano e vi invita a scoprire tutte le ultime novità.