Villeroy & Boch ad Architect@Work Milano presenta l’innovativo TitanCeram


Materiale pregiato e resistente, il TitanCeram permette di creare lavabi eleganti e contemporanei 
come Artis, Memento 2.0, Finion

Villeroy & Boch partecipa alla manifestazione Architect@Work a Milano il 29 e 30 novembre. All’evento, dedicato all’incontro fra innovazione e architettura, l’azienda tedesca presenta il proprio materiale innovativo TitanCeram, una ceramica completamente nuova: la composizione di feldspato, quarzo, argilla e biossido di titanio coniuga tutte le caratteristiche della ceramica pregiata con una straordinaria robustezza che consente di realizzare forme precise e filigranate, con bordi sottili e netti.

Il lavabo della nuova linea Finion
Finion, la nuova collezione premium bagno di Villeroy & Boch, è stata disegnata da Patrick Frey ispirandosi ai concetti di lusso ed eleganza, per creare un’oasi di relax e benessere. Il TitanCeram ha permesso di creare un design fortemente sagomato per i dieci modelli di lavabi in tre colori (da 43 cm fino al lavabo doppio da 130 cm, con la possibilità di scegliere le finiture lucide Bianco Alpin e Star White o il bianco opaco Edelweiss), con un bordo spesso solo 6 mm che li rende estremamente raffinati.
I bordi con dettagli sfaccettati, la gamma di colori emozionali e un’illuminazione scenografica permettono la creazione di un bagno completamente tailor-made, mentre gli optional come la stazione di ricarica per smartphone, il sistema audio Bluetooth, la funzione anti-appannamento e il telecomando per regolare singolarmente gli elementi luminosi rendono il bagno un luogo di benessere unico e perfetto.

Memento 2.0 in TitanCeram
Il best-seller Memento di Villeroy & Boch si veste di un nuovo look grazie all’innovativa ceramica TitanCeram, conservando comunque il suo design senza tempo e lo stile minimalista. TitanCeram, fusione di materie prime naturali selezionate, è realizzato grazie a una particolare combinazione di fasi produttive.

Rispetto alla ceramica classica, permette di realizzare le forme molto precise, gli spessori estremamente sottili e i bordi netti di Memento, senza rinunciare a robustezza e affidabilità. I due nuovi lavabi da appoggio sono disponibili nelle misure 50 cm e 60 cm e anche nella nuovissima finitura Concrete, che imitando l’aspetto del cemento conferisce un tocco contemporaneo e urbano, rendendo il lavabo un pezzo unico e assolutamente particolare.

Ampia gamma di colori per i lavabi Artis Color
I lavabi della serie Artis sono disponibili in quattro forme – rotonda, ovale, rettangolare e quadrata – e sono anch’essi realizzati in TitanCeram, che garantisce le forme straordinariamente precise di questi lavabi, con spessori ridotti e bordi netti, pur mantenendo i vantaggi della ceramica tradizionale di alta qualità. I lavabi Artis presentano inoltre una finitura bicolore di pregio: smalto bianco brillante all’interno abbinato a una finitura esterna colorata, satinata e opaca.
La designer Gesa Hansen, che li ha ideati, ha paragonato le tre tonalità di ciascun colore, dall’intensità crescente, alle diverse note di un profumo: la nota di base è la tinta più delicata e luminosa, la nota di cuore quella di intensità intermedia e la nota di testa è la più intensa e decisa. Anche i nomi dei colori sono simbolici ed evocativi: così troviamo le espressive gradazioni di verde Mint, Sencha e Cedar, le vivaci nuance di giallo Macaroon, Lemon e Mustard, le delicate tonalità di rosa Powder, Ballet e Rose e le chiare sfumature di blu Fog, Frost e Ocean. Oltre a queste, vengono proposte tre tonalità neutre: Full Moon, un grigio chiaro, French Linen, un grigio più intenso, e il nero Coal Black. 15 nuovi colori si vanno quindi ad aggiungere ai modelli monocromatici in White Alpine e Star White, permettendo un’ampia gamma di combinazioni capaci di incontrare e soddisfare ogni gusto, dal più sobrio e delicato al più stravagante e deciso.

ARCHITECT@WORK Milano
Il 23 e 24 novembre 2016, la terza edizione di ARCHITECT@WORK Milano ha accolto 156 espositori e 3.315 professionisti, registrando così un incremento di visite del 12% rispetto all’anno precedente.
La rapida crescita di questo evento conferma che Milano è davvero la capitale mondiale per l’architettura e il design; il format innovativo di ARCHITECT@WORK prevede un forte focus sul prodotto: soltanto le innovazioni che abbiano ottenuto l’approvazione di una commissione tecnica di architetti e interior designer possono essere presentati durante l’evento.

Villeroy & Boch è presente allo stand 107 e presenta i suoi prodotti innovativi, tra cui TitanCeram, con i lavabi Finion, Memento 2.0 e Artis.