TuttoRugby, l’App per i fan del Sei Nazioni

TuttoRugby

Era il 1823 quando la leggenda del rugby inizia la sua corsa con William Webb Ellis, studente della scuola di Rugby che con il pallone non ancora ovale tra le mani puntò la porta durante una non ancora regolamentata partita di football. E oggi invece arriva a “meta” la leggenda tecnologica dei giorni nostri: una nuova ed eccezionale App realizzata per iPhone, iPod touch e iPad che permetterà a tutti gli appassionati di seguire uno dei tornei più importanti nel mondo della palla ovale, il “Sei Nazioni”. Torneo internazionale secondo solo al Campionato del Mondo approda nel mondo delle App grazie alla nuova applicazione “TuttoRugby” offerta da Peroni e che offre l’opportunità di seguire tutto quello che accade nel torneo grazie alle news e video quotidiani, conoscere i calendari, le formazioni e tutte le informazioni che ruotano intorno alle sei “Grandi Nazionali” che vi prendono parte.

Ma come tutti gli appassionati sanno, il rugby non è solo “i due tempi della partita” ma c’è sempre l’atteso e indiscusso “terzo tempo” dove tutti tifosi, giocatori e avversari si stringono intorno ad una “grande birra” e “Per Noi” la nuova App ci mette a disposizione le informazioni su come raggiungere i Peroni Village, sapere quali pub trasmetteranno le partite ed entrare a far parte di questo mondo, dipingendo la propria faccia con le bandiere nazionali.

TuttoRugby

Disponibile e scaricabile gratuitamente dall’AppStore, la nuova App Tuttorugby di Peroni ci permetterà in pratica di avere sempre sotto mano tutte le News, Video, Calendari, Formazioni, Informazioni sui Peroni Village e infine disporre della divertente Team Face.

Un App sicuramente da non perdere, non solo per noi che ci ritroviamo nella grande passione per questo nobile sport, ma anche per tutti gli appassionati di sport che potranno così seguire il torneo, capire di più sulle regole del rugby, appassionarsi con i loro beniamini e poi, tutti insieme ritrovarsi intorno ad un’ottima birra italiana a tifare Italia.

TuttoRugby

Articolo sponsorizzato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *