Tudor Heritage Chrono, design e performance, tecnologia ed eleganza

TUDOR HERITAGE CRONO
Tudor
orologio
collezione

Ispirato ai primi cronografi sportivi degli anni settanta il nuovo Tudor Heritage Chrono con il suo design dallo stile retro sembra raccontare in chiave moderna una storia di sfide passate fatte di velocità e tempi da catturare, piloti e traguardi, lusso ed eleganza.
Dal 2009 timing partner di Porsche, marchio espressione di stile e velocità, nelle competizioni monomarca il nuovo Tudor Heritage Chrono rievoca forme e proporzioni dei capolavori di stile del passato, reincarnando in una visione contemporanea stretta tra precisione e performance, arricchita da dettagli estetici e funzionali, il mondo leggendario delle corse.

A prima vista potrebbe apparire per proporzioni e forma in linea con i modelli degli anni settanta, ma già la cassa si propone in uno spessore maggiore distinguendosi per le forme lucide e smussate delle anse e del proteggi corona. I particolari in arancione che emergono dal grigio su nero o dal nero su grigio del quadrante vengono esaltati dagli indici pentagonali realizzati con una lavorazione tridimensionale e applicati in rilievo e non più stampati. Da esso spiccano due contatori, di cui uno riprende fedelmente quello dei modelli anni settanta caratterizzato dalla particolare scansione temporale di 45 minuti.
Le codronature della lunetta girevole e dei pulsanti richiamano l’arte pura della meccanica automobilistica, crocevia di abilità artigianale e precisione estrema. Fortemente accattivante infine il particolare effetto espresso dalla fibbia del cinturino con il suo sistema di chiusura che ricorda quello delle cinture di sicurezza utilizzate nelle auto da corsa dell’epoca.

Design, performance, tecnologia ed eleganza fanno di questo gioiello un oggetto di passione destinato a diventare leggenda.

Articolo Sponsorizzato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *