Tudor Grantour Chrono Fly-Back, animo sportivo e aspetto chic rétro

Quale pilota, appassionato di motori, collezionista non desidera possederlo e fermare i tempi per ripartire subito al pari del rombo dei potenti motori sportivi, ricalcolare il tempo e ammirare contemporaneamente allo sfrecciare dei bolidi su quattro ruote, un eccezionale mix di stile e tecnologia da polso.

Lo sguardo va subito sul quadrante del nuovo Tudor Grantour Chrono Fly-Back, dove risalta chiaro l’animo motoristico del nuovo gioiello di casa Tudor nella decorazione che circonda il contatore dei secondi che richiama perfettamente le “cinghie di trasmissione” del motore, mentre la vista d’insieme riporta alle strumentazioni in “stile analogico” delle grandi auto sportive.

Un mondo, quello dei motori, estremamente caro a Tudor ed evocato con estrema gentilezza in tutte le sue creazioni imprimendogli un vigoroso temperamento sportivo che cattura in pieno la passione dei suoi collezionisti.

 

 

 

“Equipaggiati” con pulsanti di sicurezza bi-stabili, bloccabili ad un ottavo di giro con punti di riferimento rossi e neri, il design è il risultato di un’accurata ricerca stilistica in perfetto equilibrio tra classe e tecnica. Un mix che conferisce alla linea un aspetto chic rétro che sembra riportare alla mente il Tudor Monte Carlo Heritage Chronographm ma che imprime tutta la sua novità nell’introduzione del pulsante Fly-Back che gli permette di misurare rapidamente più intervalli di tempo grazie alla funzione di azzeramento del cronografo e alla sua riattivazione immediata.

 

Numerose le novità che ribadiscono il suo temperamento sportivo e si evidenziano in questo nuovo modello arricchendone il design già messo in risalto dalla cassa da 42 mm: gli indici smussati, le anse allungate e satinate, il rialzo su cui è collocato il totalizzatore,

I modelli della linea Tudor Grantour sono disponibili con bracciale in acciaio satinato a tre file di maglie, di cui quella centrale lucida, con cinturino sportivo in cuoio, con grandi perforazioni o microperforazioni, e chiusura pieghevole con un nuovo fermaglio di sicurezza.

Caratteristiche tecniche della linea TUDOR GRANTOUR CHRONO FLY-BACK

 

    * Cassa in acciaio, 42 mm, finitura lucida e satinata

    * Lunetta fissa in acciaio o oro rosa 18 ct. graduata, laccata nera

    * Movimento cronografo meccanico a carica automatica Autonomia di circa 42 ore

    * Pulsanti del cronografo in acciaio o oro rosa 18 ct. bi-stabili, bloccabili con punti di riferimento rossi e neri

    * Contatore totalizzatore 60 minuti a ore 9 Lancetta dei secondi a ore 3 Datario a ore 6 Vetro zaffiro

    * Corona in acciaio o oro rosa 18 ct. avvitata Impermeabile fino a 150 m

    * Bracciale in acciaio o acciaio e oro rosa 18 ct. o cinturino in cuoio con grandi perforazioni o microperforazioni, chiusura pieghevole e fermaglio di sicurezza.

Articolo sponsorizzato

Viral video by ebuzzing

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *