Salone del Mobile, EVER CHANGING DESIGN @ PIANCA HOME

In occasione della 52esima edizione del Salone del Mobile di Milano, PIANCA ufficializza una nuova ed importante col­laborazione con lo Studio Bruno Fattori­ni & Partners che, oltre ad aver assunto l’Art Direction della storica Azienda di Treviso, firma alcuni dei nuovi prodotti presentati in fiera: il sistema libreria Angle con i divani Boston e London.

Aldo Pianca ha affidato al rinomato stu­dio milanese – fondato da Bruno Fattorini e Robin Rizzini – la direzione creativa della propria Azienda con l’obiettivo di supportarne la crescita in un processo di maggiore internazionalizzazione del brand. Un percorso che parte dal consoli­damento e dall’evoluzione di strategie di prodotto e di immagine.

“These are ever changing times” canta Aretha Franklin, parole vere e at­tuali che descrivono il nostro tempo, per­ché si deve sempre tenere il ritmo so­prattutto quando il tempo non aspetta. La collaborazione con Bruno Fattorini & Partners rappresenta appunto il primo elemento di un importante cambiamento per l’Azienda di Treviso.

Il Salone del Mobile 2013 è una tappa cruciale di questo percorso che ha come obiettivo rendere sempre più riconoscibi­le l’identità del marchio PIANCA.

Partendo dalla vocazione e competitività del territorio, Pianca può vantarsi di aver contribuito alla nascita del primo distretto industriale del mobile d’Ita­lia. Tutti gli arredi prendono rigorosa­mente forma intorno al quartier generale di Gaiarine, nel Trevigiano, rispettando standard produttivi UE. Dalla Marca Tre­vigiana, Pianca esporta nel mondo l’ele­ganza e il pregio delle lavorazioni Made in Italy.

Angle di PIANCA

Design: Bruno Fattorini & Partners

Sistema a parete sviluppato orizzontal­mente, dal disegno essenziale e grafico, composto da pannelli e contenitori con anta o a giorno, cassettiere e mensole. Particolari elementi diagonali creano un insieme fluido e continuo, senza interru­zioni, tra le diverse profondità dei piani d’appoggio (25 e 35 cm) – studiate per accogliere oggetti e libri di dimensioni anche molto diverse tra loro – garantendo grande versatilità di utilizzo.

Le mensole in MDF dallo spessore ridotto (14mm) sono laccate bianche, le pannella­ture sono color bianco e creta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *