POLTRONA KOSTER

Desiree_Koster1
Design: Marc Sadler
Forme senza tempo, tra passato e futuro
Una seduta dalla forma dinamica e destrutturata, che affonda le sue radici negli anni ’50, attraversando epoche storiche e mode.
Si presenta ai nostri giorni assolutamente à-la-page, contestualizzandosi perfettamente nella contemporaneità di ogni diversa architettura preposta all’ospitalità.

La poltrona Koster si presenta con una base in metallo verniciato opaco bronzo e anche la sua struttura è realizzata in metallo, ma è disponibile anche nella versione con schienale in legno, in multistrato impiallacciato noce colore o castagno termotrattato.
Il rivestimento è realizzato con tessuto o pelle, oppure in versione déco con una combinazione tra tessuto e pelle ed è sempre e completamente sfoderabile.

La poltrona Koster si è classificata al terzo posto del concorso i-NOVO Design Award 2016 di Archiexpo.