OPENING A ROMA PER MISS BIKINI LUXE Continua la strategia retail della griffe nelle località più esclusive

Nuova apertura per Miss Bikini Luxe, il brand di beach couture disegnato da Alessandra e Francesca Piacentini, che inaugura la sua prima boutique a Roma nella suggestiva cornice di via del Babuino.

Prosegue così la strategia retail della griffe che si concentra nell’apertura di boutique  monomarca nelle località più esclusive in Italia e all’estero affiancate da una capillare presenza  negli shop in shop dei più prestigiosi Department Store di tutto il mondo.

Nel cuore dello shopping della capitale, nel concept dall’ampia metratura risalta il contrasto tra il

total black e il white in un gioco di design bicromatico degli arredi unito al minimalismo essenziale dell’accessoreria dalle linee moderne.

Un contesto ideale per ospitare la collezione 2012: interi e bikini a fascia impreziositi da applicazioni di perline, ricami a laser e rouches in seta, dresses in seta stampata e leggeri caftani.

“Abbiamo scelto Roma, città cosmopolita, icona del jet set internazionale e perfetto connubio tra prestigio e mondanità, per la nuova boutique Miss Bikini Luxe che si affiancherà ai monomarca di Porto Cervo, Ibiza e Saint Tropez” ha dichiarato Andrea Teofilatto, CEO della griffe. “Il nostro obiettivo è quello di presentare al meglio le nostre collezioni in tutte le loro varianti di colore, di stampe e di modellistiche per offrire alla clientela un’infinita possibilità di scelta”.

Un progetto che vede la speciale partnership con Osklen, il prestigioso brand di ready to wear Made in Brazil creato dallo stilista Oskar Metsavaht: una griffe che ha in comune con Miss Bikini Luxe l’anima verdeoro e il profondo e autentico legame con la natura e il rispetto dell’ambiente, così com’è rappresentato nella campagna advertising PE 2012 Welcome to Paradise di Miss Bikini Luxe.  In aggiunta al successo di entrambi i brand, confermato dall’espansione nel panorama internazionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *