Legno e metallo, l’antitesi dei materiali per il tavolo ARTIK

Domitalia_Artik-03

Un tavolo composto da due materiali in antitesi: il rigoroso cristallo associato al calore del legno massiccio. Alla base del tavolo, solitamente, è collocato un supporto in legno ed il piano in vetro: qui i ruoli sono volutamente invertiti. Fanno da base due doppi elementi in cristallo (temprato, molato a filo lucido con angoli raggiati) che si riuniscono al centro a formare una struttura unica sulla quale poggia un pregiato piano in rovere massiccio invecchiato e scortecciato. Un abbinamento che conferma la tendenza dello stile moderno della base in vetro abbinato ai materiali di recupero edilizio del piano in rovere massiccio, volutamente nodoso e puntinato.

Finiture: base in vetro trasparente e piano in rovere massiccio anticato, scortecciato in tinta chiara o scura.

Misure: L200 x P100 x H77 cm o L240 x P110 x h 77 cm