IED un campus internazionale – DESIGN

IED

E’ quasi mezzo secolo che l’Istituto Europeo di Design forma giovani nel design e nelle discipline ad esso connesse. I tempi mutano, le conoscenze aumentano spinte dalle innovazioni tecnologiche, ma investire nella propria futura professionalità trova coerenza nella crescita e nell’esperienza che lo IED ha profuso negli anni.

Studiare e formarsi nelle aree didattiche proposte: moda, design, visual communication e management lab, significa approcciare ad una metodologia di studi consolidata, ma allo stesso tempo accuratamente al passo con le tendenze e le richieste del mercato delle professioni.

L'esperienza ed un ambiente multiculturale, aprono allo studente un' “avventura” formativa di prim’ordine: i corsi triennali finalizzati all’acquisizione ed allo sviluppo di competenze tecniche e progettuali si strutturano in un offerta che coinvolge circa duemila studenti all’anno provenienti da diverse nazioni e con culture differenti. Una gradevole condizione che rende ancor più formativi i periodi trascorsi allo IED.

Presente con le proprie sedi in Italia, Spagna e Brasile, lo IED è membro di diverse associazioni accademiche internazionali e ha al proprio attivo un importante numero di accordi di interscambio con importanti università.

Studiare allo IED Design è sicuramente un’esperienza eccitante e allo stesso tempo capace di creare il bagaglio tecnico e teorico per affrontare il mondo del lavoro con professionalità, conferendo le capacità innovatorie tipiche della figura di designer e la giusta internazionalità alla propria esperienza.

Milano, Roma, Torino, Venezia e Cagliari le sedi dove è possibile frequentare uno dei corsi triennali dell’offerta formativa e ottenere un titolo di studio nel comparto dell’Alta Formazione Artistica, riconosciuti dal Ministero dell’Università come Diplomi di Primo Livello.

 

 

Articolo sponsorizzato

Leave a Comment