“GET ART” con EBERHARD & CO. AD “AFFORDABLE ART FAIR 2013”

Eberhard & Co. www.eberhard-co-watches.ch/it , storica Maison svizzera specializzata nella produzione di orologi ad alto contenuto tecnico, da sempre attenta e sensibile al mondo dell’arte e a quello dei giovani, affianca a partire da quest’anno AFFORDABLE ART FAIR, fiera internazionale per l’arte contemporanea con proposte di qualità e accessibili al grande pubblico, il primo di una serie di importanti appuntamenti del settore che il brand ha scelto di sostenere.

L’evento che si svolgerà a Milano dal 7 al 10 marzo 2013 presso  Superstudio Più ha creato migliaia di giovani collezionisti nel mondo ed è aperto a chi si avvicina per la prima volta all’arte ma anche ad esperti in cerca di novità.  Giunto alla sua terza edizione porterà più di 75 gallerie internazionali, con opere dai 100 ai 5000 euro, per soddisfare gusti e budget diversi. Quanto mai attuale, il tema dell’affordabilty e della democratizzazione dell’arte è quello che contraddistingue la fiera e che ha portato la Maison elvetica a scegliere di essere presente supportando un progetto molto speciale legato ai giovani e alla valorizzazione delle loro capacità artistiche.

Ad Affordable Art Fair infatti si coltivano anche i possibili grandi artisti di domani ed è proprio la sezione dedicata ai giovani e alle nuove tendenze denominata:

 

“Young Talents”

 

che Eberhard & Co. ha deciso di sostenere: la sezione si prefigge lo scopo di offrire un’occasione ad alcuni giovani artisti che operano con obiettivi professionali nel settore delle arti visive, dando loro la possibilità di entrare nel mondo del mercato dell’arte e avvicinarli al mondo del nuovo collezionismo, attraverso l’esposizione, con la possibilità di vendita delle loro opere durante la manifestazione. Nei mesi che precedono la manifestazione giovani artisti under 35 non rappresentati da una galleria, sono stati selezionati tramite alcuni appuntamenti di letture portfolio; la Design Library di Milano e la Fondazione 3 Oci di Venezia, a segnare l’espansione di Affordable Art Fair oltre i confini della fiera e della città, hanno ospitato questi piccoli eventi, dai quali sono emerse le possibili future star dell’arte contemporanea.

Eberhard avrà all’interno della manifestazione uno spazio espositivo dedicato  dove sarà possibile ammirare le opere dei vincitori di una sezione speciale dedicata al tema del “tempo” ma anche assistere a performance artistiche  dal vivo. I finalisti  della sezione “Young Talents” infatti sono stati invitati  a personalizzare il quadrante del nuovissimo orologio da parete della Maison “Wall Clock” esprimendo liberamente la propria creatività.

Ecco alcuni numeri significativi di questo dinamico e affascinante appuntamento: nel 2012, Affordable Art Fair ha accolto 200.000 visitatori che hanno acquistato 32.000 opere d’arte per un totale di 33 milioni di euro, nelle ormai 16 fiere del network. Il 2012 è stato un anno cruciale per lo sviluppo del network, con il lancio di nuove fiere in 5 città, inclusa Roma, seconda città italiana ad ospitare, con successo, una Affordable Art Fair.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *