FOSCARINI Plass a Tel Aviv

unnamed

la scenografica lampada Plass, disegnata da Luca Nichetto per Foscarini è stata scelta dallo studio Baranowitz Kronenberg Architecture per il ristorante Topolopompo, a Tel Aviv. Ispirato a simbologie tradizionali, declinate con uno stile contemporaneo, il ristorante prende il nome da un mitologico dragone. Tutto parla di fuoco, calore ed energia: dalla pietra lavica al legno di bamboo alle allegorie di cui è ricca la cultura asiatica.
La lampada Plass interpreta l’immagine tradizionale di una perla di vetro, usando un materiale e un processo contemporaneo: il policarbonato trasparente stampato in rotazionale. Il risultato è di grande fascino e magica luminosità, grazie alla luce che proviene dall’interno e che si rifrange sulle incisioni che solcano la superficie del diffusore.