EXTRAVAGANT EXPERIENCE LA SFILATA DI CARLO PIGNATELLI IN LIVE STREAMING

Milano Moda Uomo Sfilano le linee Cerimonia e Couture Primavera Estate 2014trasmesse worldwide sul web

Un evento unico ed esclusivo la sfilata Carlo Pignatelli Primavera Estate 2014 che ha anticipato l’appuntamento con la nuova edizione di Milano Moda Uomo.

Nella suggestiva cornice de La Fabbrica del Vapore, il mood post industriale ha sposato la creatività sartoriale dello stilista torinese per dare vita a una sfilata che si è rivelata emozionante.

Uno spettacolo che è stato accessibile worldwide grazie al live streaming che lo ha trasmesso in diretta venerdì 21 alle ore 21.00 sul sito ufficiale della maison www.carlopignatelli.com e sui principali portali web nazionali e internazionali.

Un evento legato a doppio filo con la multimedialità che ha permesso di vedere in anteprima le collezioni della prossima Primavera Estate 2014 e rivederle successivamente, da tutto il  mondo, grazie alla modalita’ on demand. 

Sulla passerella creata nella “cattedrale” della location, splendidi abiti Carlo Pignatelli Couture indossati da dieci top model che, come le dive di Hollywood, sono stati accompagnati da eleganti uomini, un sofisticato omaggio al mondo di celluloide. Sono stati 35 esclusivi modelli a vestire le creazioni maschili firmate Carlo Pignatelli Cerimonia dando vita a una vera e propria atmosfera da red carpet.

Protagonista della serata anche Jarrod Scott, modello australiano cover man nei controversi scatti del numero estivo di Vogue Hommes International, che ha aperto la sfilata.

Il parterre è stato ricco di celebri ospiti e dei più noti fashion blogger nazionali come Mariano Di Vaio e internazionali.  In prima fila i cantanti Riccardo Cocciante e Mietta, lo sportivo Fabrizio Ravanelli, le showgirl Elenoire Casalegno, Melita Toniolo, Claudia Galanti, Ariadna Romero, Alessia Mancini, Antonella Elia, Samantha De Grenet, Ana Laura Ribas, l’attore Giuseppe Zeno e Sean Kanan, Jonathan Kashanian e la conduttrice italiana Barbara D’Urso, Enzo Miccio.

Carlo Pignatelli, attraverso un mix Made in Italy di perfezione sartoriale e attenta ricerca, ha dato vita a uno stile senza tempo che ha celebrato anche con questo straordinario evento.

Carlo Pignatelli – che gia’ 15 anni fa trasmise il suo catwalk sul suo sito internet – è stato tra i primi designer in Italia, a comprendere l’importanza dei canali online e dei social network, rendendo le esperienze digitali autentiche come quelle reali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *