ETON FESTEGGIA L’INAUGURAZIONE DEL SUO PRIMO MONOMARCA A STOCCOLMA

 

Eton, azienda svedese leader nella produzione di camicie, ha festeggiato con un grande evento l’inaugurazione del suo primo negozio a Stoccolma.

Una serata deliziata da champagne e spuntini dedicata a ospiti selezionati e conclusasi con un after party che ha visto l’esibizione di Björn Dixgård e Gustaf Norén dei Mando Diao: un opening importante per Eton e per il suo primo negozio monomarca a Stoccolma, nel cuore della zona dello shopping elegante, all’angolo tra Sturegatan e Humlegårdsgatan.

Lo store, esteso su uno spazio di 76 mq  e con uno showroom e ufficio design di 180 mq al piano superiore, presenta l’intera gamma di prodotti Eton: la linea tradizionale Red Ribbon, quella casual Green Ribbon, quella formale Black Ribbon unitamente all’intera linea di accessori.

Sebastian Dollinger ( ‘Head of Design’ di Eton) ha dichiarato durante l’opening: “Finalmente! Ci sono voluti tre anni per trovare il posto ideale, posizionato in uno dei punti migliori della città. Sono così contento di presentare l’intero universo Eton in un solo luogo e per la prima volta. Dopo un periodo di maggiore attenzione verso l’estero, è davvero piacevole rifocalizzarci sul mercato svedese”.

La guest list della serata includeva personaggi dello spettacolo, giornalisti influenti, blogger ed editori, oltre ai cultori di Eton che hanno potuto ammirare le collezioni della maison, caratterizzate da un allestimento particolare e curato. 

Un evento che rinforza la visibilità di Eton: Hans Davidson, CEO di Eton, ha ricordato che questo opening è servito per riflettere sull’ incredibile storia del brand, una storia iniziata proprio in Svezia, oltre 80 anni fa, e per pianificare il suo futuro. Ha aggiunto, poi, che più di tutto Eton desidera avere l’opportunità di presentare le sue camicie a persone con un marcato senso dell’eleganza.

 

Un modello, quello di Eton, che funziona con successo: creare un capo elegante e di qualità superiore, e lasciar parlare i fatti, come dimostra il successo  del suo primo monomarca di Stoccolma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *