Elisabetta Franchi apre a Vienna Il brand punta al cuore dell’Europa e debutta in grande stile nella capitale austriaca

Settembre 2012. Elisabetta Franchi continua la sua espansione retail nell’Europa centrale, forte della sua fitta rete di monomarca su tutto il territorio europeo e internazionale.

E sceglie Vienna e la sua centralissima Kaentnerstrasse, la lunghissima arteria dello shopping, per aprire il primo store in territorio austriaco: una posizione privilegiata, nel cuore della più ricca tradizione austriaca, che parte con lo storico Hotel Sacher e l’Opera di Vienna e termina con la magnifica Cattedrale di Stephansdom.

Come uno scrigno,  ricco di storia e di fascino,  nel quale si trova il palazzo di età asburgica che ospita lo spazio di 140 mq dello store Elisabetta Franchi, il cui concept rispecchia i valori distintivi del brand: eleganza, classe, fascino.

Il design moderno e l’uso di materiali di qualità – con elementi di specchi fumé e l’utilizzo di  acciaio e di cemento – nell’arredo e nei suoi complementi, contribuiscono a dare alla boutique un’immagine internazionale, forte e conosciuta.

“La scelta di inaugurare uno store Elisabetta Franchi a Vienna si inserisce nella strategia della maison di puntare su una forte presenza nelle capitali europee e rappresenta un’importante vetrina per accrescere la visibilità del brand” ha commentato, a margine dell’apertura, Elisabetta Franchi.

All’interno della boutique viene ospitata la collezione Autunno Inverno 2012-13 Elisabetta Franchi, femminile, elegante e aristochic, dominata dalle tonalità urban fashion del blu, dei cipria e del crema, per uno stile chic e ricercato.

Assolutamente contemporaneo.

Con un giro di affari che nel 2011 ha toccato i 103 milioni di euro, Elisabetta Franchi è distribuita oggi in 70 monomarca,  di cui  33 all’estero,  e in 1095 multibrand nel mondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *