Dalla California a Pitti W: i sandali di legno anni ’70 tornano più irresistibili che mai, grazie a un mix perfetto di comfort estremo e glamour hippie chic

Chiudete gli occhi e tornate con la mente agli anni ’70, alla nascita dei movimenti di liberazione femminile, alla voglia di potersi esprimere senza limiti e costrizioni anche attraverso il proprio look. Riuscite a vedere icone di stile come Jane Birkin, Brigitte Bardot, Farrah Fawcett? Riuscite a focalizzare cosa indossano oltre alle mini? Guardate i loro piedi: i sandali platform divennero popolari proprio allora, con le alte suole di legno, le tinte vibranti, quell’inconfondibile rumore sordo prodotto a ogni passo. Clog, clog, clog…Very sexy, very glam. Ma il tasso di comodità, facendosi beffa di ogni desiderio di liberazione, era pari a zero.

FLOGG è il New California Dream: una rivoluzionaria, nuova categoria di calzature hippie chic ispirate al rilassato lifestyle californiano e nate da un’idea semplicissima. L’ha avuta la shoe designer e fondatrice del marchio Carol de Leon, pensando a se stessa e a tutte quelle donne che amano i propri piedi e la propria schiena e che vogliono avere un look strepitoso senza sacrificare il design (o la salute delle estremità!), sia sotto il sole che durante frenetiche nottate di disco dancing. Così, ha mixato due iconiche tipologie, con una facile addizione: fit flops + clogs = FLOGG! E ha preso il meglio da entrambe.

Alle prime ha “rubato” la morbida suola in Eva da applicare alla base di legno: bassa per un effetto soft dove appoggiano le dita, più alta al centro per supportare l’arco plantare e regalare la rarità di un comfort assoluto. Dagli zoccoli ha preso la base per proporre tre altezze: Melanie, il modello più basso, Forte e Cassie i mid heels, Rexfort e Rainbow i più alti, per i quali ha scelto solo legno naturale (peso piuma ma ultra resistente e intagliato a mano) e pellami pregiati declinati – in questa  collezione estiva del brand che approda a Pitti W – in una moltitudine infinita di colori (glossy, metal, a tinte fluo’, sature, pastello o in mix d’artista), di fantasie (come lo zebra print) e di stampe (come il print snake) e sempre illuminati da file di borchie. Ogni FLOGG è realizzata a mano, con una cura speciale e un’attenzione maniacale al dettaglio: priva di materiali chimici e di colle, offre un feel completamente naturale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *