BURBERRY CELEBRA ART OF THE TRENCH IN ASIA

Burberry ha dato vita alla sua piattaforma digitale, Art of the Trench, per la prima volta in Asia ieri sera con un evento che ha celebrato Shanghai e la sua comunità creativa.

L’evento, presentato dall’attrice inglese e volto di Burberry Body Tender, Cara Delevingne, ha avuto luogo presso il negozio Burberry K11 di Shanghai e ha ospitato oltre 450 invitati tra cui Bolin Chen, Denise Ho, Du Juan, Tian Yuan, Emma Pei, Han Huo Huo, Bonnie Chen, Linda Li, Li Hui, Tan Yuanyuan and Li Da Qi, tutti vestiti Burberry e fotografati per Art of the Trench.

L’evento, che ha celebrato tutte le sfaccettature del brand tra cui musica, innovazione e trench, è stato un’iniziativa  coinvolgente fisico e digitale di Art of the Trench, grazie al quale gli ospiti hanno avuto la possibilità di esplorare i loro ritratti attraverso touch screen interattivi in tutto il negozio.

Il musicista di Hong King, Khalil Fong, ha eseguito un set acustico, seguito da un live set del DJ Lin Feng di Shangai.

Le vetrine del negozio Burberry in tutta la città sono state trasformate per celebrare la fusione iconica degli skyline di Londra e Shanghai, mostrando ritratti di Art of the Trench su schermi a LED.

Per celebrare il lancio dell’account ufficiale di Burberry WeChat, le comunità di Shangai possono aprire contenuti esclusivi del progetto, tra cui un video personale di benvenuto da Christopher Bailey, Chief Creative Officer, e messaggi vocali da Cara Delevingne.

Nell’ambito di una celebrazione globale del progetto, Burberry ha già ospitato eventi Art of the Trench a Chicago, in Brasile e in India, e ha in programma altri eventi a Parigi, Seoul, Kiev e Istanbul entro la fine di quest’anno.

Burberry, che ha sede a Londra, è stata costituita nel 1856. È quotata alla Borsa di Londra (BRBY.L) e fa parte dell’indice FTSE 100.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *