Benetti Classic Supreme 132′

Petrus II, questo il nome del nuovo gioiello di Benetti, e il primo scafo del nuovo modello Classic – prossima US premiere al Miami Boat Show 2013. Petrus II rappresenta un’ulteriore evoluzione delle linee esterne Benetti interpretate magistralmente dell’Architetto Righini in piena armonia con il resto della gamma Benetti Class che oggi spazia dai 93 ai 145 piedi.
Il nuovo Benetti Classic Supreme 132 misura 40,24 metri in lunghezza per 8.28 metri di baglio massimo. Lo studio del progetto e stato guidato dall’esigenza di offrire al mercato un’imbarcazione ancora più competitiva insieme all’instancabile tensione verso l’innovazione di Benetti. Il terrazzino nella cabina Armatore, una dopia Jacuzzi – a prua sull’upper-deck oltre che sul sun-deck – e le scale aeree esterne sono solo alcuni esempi delle innovazioni di questo nuovo modello.

Il nuovo Benetti Classic Supreme 132’ e stato disegnato esaltando le caratteristiche di uno yacht dislocante, di grandi volumi interni ed esterni, abbinati ad un elevato comfort a bordo.
Ampie finestrature a tutta altezza nel main e nell’upper-deck danno maggiore luminosita ai ponti interni ed una linea decisamente più filante al profilo dello yacht. La cura nella progettazione si puo percepire anche da alcuni innovativi dettagli: le alette di pilotaggio esterno rotanti a scomparsa nella falchetta, i fanali di via che grazie al nuovo design si integrano con le linee esterne dello yacht e lo rendono più moderno ed accattivante.
Il progetto degli interni e dell’Architetto Francois Zuretti in collaborazione con il team di Architetti interno al cantiere. I mobili interni, di questa prima unita Petrus II, sono realizzati in rovere naturale e wenge arricchiti con inserti in pelle impunturata a mano. Sono stati utilizzati inoltre materiali particolari quali il wenge strutturato (particolare lavorazione che imprime al legno un effetto 3D), pannelli in cuoio naturale diamantati color avorio che nelle cabine vip ed armatore salgono dietro la testiera del letto e continuano nel soffitto, mentre in altri locali come il salone sono utilizzati nei plafoni recessati. Nei bagni e stato utilizzato un mix di marmo finitura leather e mosaici. Come sempre, gli interni di Benetti sono totalmente customizzabili.

Coerentemente agli altri modelli della gamma Class, Benetti Classic Supreme 132’ e dotato di sistemi tecnologici innovativi. La piattaforma BEST Benetti’s Exclusive Sea Technology che integra tutti i sistemi elettronici e gli impianti di bordo (intrattenimento, domotica, comunicazioni e sicurezza) con un’unica interfaccia user-friendly. L’innovativo sistema di Plancia Integrata che permette l’interfaccia di tutte le strumentazioni di navigazione e di comunicazione dello yacht rendendo la gestione affidabile e sicura. La plancia integrata anche nelle forme del cruscotto permette di avere in un design moderno e più essenziale: 3 monitor, 3 touch panel e 3 manipolatori per gestire e controllare tutto lo yacht con pochi strumenti di interfaccia e tanta tecnologia.


Main features:
Sun-deck
Ben 100mq di sun deck unico nel suo genere per dare la possibilita a tutti gli ospiti di avere comfort e privacy anche in esterno,. Quattro zone ben divise dotate altresì di un day-head per rendere questo ponte completamente indipendente dalle aree interne.

Loose furniture di estrema raffinatezza sono state scelte direttamente dall’Armatore. I sofa ed i pouf sono Dedon, le sedie pranzo in Burma teak Royal Botania, mentre i tavoli fissi pranzo e caffe sono stati realizzati su disegno dell’ufficio stile Benetti che – come d’abitudine – ha interpretato anche i più particolari desideri dell’Armatore.
Sul Sun-deck e tutti i ponti esterni e stato utilizzato teak certificato FSC proveniente, come il resto dei legnami di rivestimento di ogni Benetti, da foreste a rimboschimento programmato in maniera responsabile secondo rigorosi standard ambientali, sociali ed economici.
Un ombrellone e posizionato sulla Jacuzzi. Tutti i mobili esterni in vetroresina sono stati studiati dall’ufficio stile Benetti.
Nella zona di prua e stato installato un hardtop con struttura in vetroresina e luci integrate e parte centrale con tenda movimentata elettricamente.

Upper-Deck
L’esclusivo layout dell’upper-deck esterno, caratterizzato anche in questo caso dall’utilizzo di loose furniture, permette una maggiore flessibilita dell’arredo. Il tavolo da pranzo esterno in grado di accomodare sino a 12 ospiti e stato disegnato dall’ufficio stile Benetti.
L’innovazione principale sull’upper-deck esterno e la scala “aerea” con struttura in acciaio e gradini in teak, che rende il ponte molto spazioso e luminoso.
La sky-lounge gode di due finestre a tutta altezza per poter godere il panorama esterno ed illuminare da un lato un tavolo da gioco ed il bar, dall’altro il divano completo di penisola. Di fronte al divano un mobile basso con tv a vista per avere comunque la visuale sul ponte esterno.
Le ergonomiche alette di pilotaggio esterno sono inserite nella falchetta e posizionate per la massima visibilita possibile in manovra.

Main-Deck
Il main saloon e invaso dalla luce naturale grazie ad ampie finestrature su entrambe le murate; in particolare quelle poste ai lati del tavolo da pranzo sono a tutta altezza. Il tavolo pranzo ha il top in wengé e le basi in legno con inserti in acciaio satinato.
Nella suite dell’armatore la cabina armadio e posta alle spalle del letto ed ha una doppia entrata: una dal corridoio/studio e l’altra lateralmente al letto. L’altra grande novita e un terrazzino estensibile che permette all’Amatore di avere in cabina una veranda privata con il pavimento scorrevole a cassetto e la parte superiore che ruota verso l’altro in modo indipendente dal resto della struttura. Sulla murata opposta c’e una finestra panoramica. Il televisore si trova sulla parete di fronte al letto, incorniciato da uno specchio. Il testaletto come quelli nelle cabine ospiti e personalizzato con i pannelli diamantati rivestiti in cuoio colore avorio. Il bagno ha le pareti ed il pavimento in marmo Crema Champagne ed il top del lavandino in Bronze Amani.

Per l’illuminazione decorativa si sono scelti i LED. Strip-led dentro le nicchie (sopra i comodini e nei bagni) sopra e sotto i mobili lavabo nei bagni ospiti ed armatore, nelle riloghe delle tende. Interruttori touch in vetro colorato a campione (silver) e illuminati a LED per tutte le zone nobili, con placche prese abbinate. La galley e laccata bianca con il top in marmo nero, i pavimenti in vinilico grigio “Silver”.

Lower-Deck
Le 4 cabine degli ospiti – due vip e 2 twin – sono di dimensioni sopra la media e sono tutte arricchite da ampie finestrature affacciate sul mare. Falchette esterne e letti ribassati offrono una sensazione di immersione totale nel panorama esterno. Tutti i bagni ospiti sono in marmo Limestone.
L’equipaggio previsto e di 7 persone. La cabina del Comandante si trova nell’ upper-deck come da tradizione nelle imbarcazioni dotate di ampio range di crociera.La crew area ospita 6 persone in 3 cabine ed e caratterizzata da un open space molto ampio nel quale e stata integrata la zona lavanderia.
Nel garage non sono previsti tender in questa unita bensì due moto d’acqua. E’ stato inoltre progettato uno spazio apposito per alloggiare, durante la navigazione, le loose furniture della beach area.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *