Beck’s: segui la tua bussola!

Beck's

Chi di noi non si è trovato almeno una volta nella propria vita di fronte ad un “bivio”, a dover compiere una scelta: “vivere o esiste”, “logica o istinto”, “cercare o scoprire”, “concerto o cinema”? Un momento elettrizzante, pieno di adrenalina, un salto nel buio per poi scoprire se la strada imboccata è stata quella giusta.

Ma come compiamo le nostre scelte? In un unico modo! Tutti siamo guidati da quella bussola interiore che ci indica il nostro polo.

Compiamo scelte, imbocchiamo strade, ci lasciamo guidare dall’istinto… e oggi Beck’s ci invita a seguirla questa nostra bussola offrendoci la possibilità di partecipare, sul proprio sito ufficiale e sulla propria pagina facebook, al “BivioGame” che di volta in volta, attraverso la selezione di due opzioni che ci vengono sottoposte, ci condurrà in quelle che saranno le nostre scelte e le corrispondenti nuove avventure. Sempre ascoltando la nostra cara bussola interiore.

 

Ma come ci parla la nostra bussola? La sentiamo nel momento giusto, ci indica la direzione corretta o che preferiamo nel Bivio. E allora scopriamo e giochiamo con il nuovo ed affascinante game proposto da Beck’s che, oltre a farci scoprire la forza delle nostre scelte, ci offre la possibilità di vincere tanti fantastici premi, come 2 coppie di biglietti per festival musicali, 10 fustini di birra e 50 magliette griffate Beck's. Troverete il regolamento completo sul sito ufficiale.

E allora, cosa aspettiamo? Seguiamo la nostra bussola e scegliamo la direzione giusta al bivio, correndo a partecipare al game e proponendo le nostre strade per costruire nuovi suggerimenti al gioco Beck’s.

Giocare è semplice. Basta recarsi sulla pagina ufficiale di Beck’s Bivio Game https://becksbiviogame.pwcsd.net/, inserire la data di nascita e scegliere tra le opzioni di “bivio” che il game ci dà. E se siamo convinti che qualche altra scelta sia fondamentale allora la possiamo proporre per come strada da seguire e tentare di farla entrare nel gioco.

 

Articolo sponsorizzato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *