Anticipazioni Salone Internazionale del Mobile 2013, Billiani rivisita il classico e si affaccia al mondo degli imbottiti


Billiani, storica azienda friulana specializzata nella produzione di sedie e sedute per il settore contract, sarà presente anche quest’anno al Salone Internazionale del Mobile di Milano. Forte di una lunga tradizione industriale caratterizzata dall’uso del legno, ha deciso di accettare quest’anno una nuova e importante sfida: affiancare la produzione di imbottiti, mantenendo gli stessi standard di qualità, eleganza e comfort ergonomico.
Contestualmente al nuovo percorso nel mondo degli imbottiti, Billiani arricchisce l’ampia gamma di sedie in legno, presentando una interessante rivisitazione di Gradisca, la classica sedia friulana magistralmente realizzata dal noto designer Werther Toffoloni che fin dal 2004 collabora con Billiani e che, nel tempo, è diventato parte integrante e fondamentale del percorso aziendale.

GRADISCA
Design: Werther Toffoloni
Ispirata ai principi del formalismo organico sostenuti dal designer, Gradisca si contraddistingue per la solida robustezza e per il fascino rustico. Dall’aspetto sobrio e vivace, è disponibile in numerose varianti di colore, in grado di soddisfare le esigenze di una committenza eterogenea e diverse destinazioni d’uso.
In omaggio alla notoria operosità friulana, Gradisca mutua il proprio nome da un borgo del distretto della sedia, Gradisca d’Isonzo, di cui riflette i valori tradizionali di produttività e concretezza, reinterpretati alla luce delle tecniche di produzione moderne.

INKA D200
Design: Roberto Romanello
La vena sperimentale dell’azienda ha trovato terreno fertile nella ricca proposta di Roberto Romanello che, attraverso la nuova collezione INKA, ha ideato un vasto sistema di sedute imbottite dalla marcata connotazione stilistica.
Questa collaborazione ha marcatamente arricchito la produzione tradizionale dell’azienda, affiancando alle sedute in legno un’articolata linea di trentanove elementi imbottiti di poliuretano con struttura in legno massello e multistrati, disponibile in un vasto assortimento di rivestimenti, frutto del connubio tra l’expertise del designer nella progettazione di spazi contract di alto livello con il consolidato know-how artigianale e tecnologico di Billiani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *