A Torino la prossima Red Bull Soapbox Race!

2014

Siete abbastanza folli e creativi e allora non poteva capitarvi di meglio, ritorna in Italia la corsa più pazza del mondo. Il prossimo 28 settembre a Torino sbarcherà la Red Bull Soapbox Race!

Tirate fuori le idee, i vostri progetti più creativi e bizzosi e lanciatevi nell’avventura: le regole sempre quelle, propulsione umana per prototipi fuori dal normale progettati, senza perdere d’occhio l’aspetto unico e temerario che dovrà contraddistinguere le sessantacinque soapbox finaliste.

Quest’anno l’evento torinese vedrà in gara oltre a team dilettanti anche dei team professionisti che si lanceranno nei cinquecento metri di sfida a tutta velocità nella discesa che si snoda tra le vie di Torino con partenza dal Monte dei Cappuccini e arrivo all’altezza di Corso Fiume. Come sempre partecipare è semplice, ma essere ammessi è frutto della propria capacità di emozionare e sconvolgere con la propria creatività la giuria composta da quattro rappresentanti Red Bull. Giuria che provvederà a selezionare i sessantacinque team e i dieci di riserva che prenderanno parte all’edizione italiana del prossimo settembre. Tre mesi a disposizione per realizzare i progetti per i team selezionati che dovranno, oltre alla velocità data dalla propulsione umana, rispettare una serie di requisiti di cui la giuria terrà conto come originalità, genialità, simpatia, spirito d’inventiva, fantasia, assurdità e totale rispetto dei requisiti specificati nel regolamento.

La gara decreterà il team vincitore non solo sulla base del minor tempo impiegato a coprire i cinquecento metri di circuito e dunque la migliore propulsione umana, ma il punteggio per la classifica finale terrà conto anche della spettacolarità, della performance degli equipaggi portata in evidenza dalla bizzarria degli indumenti che indosseranno e dagli sketch e colonna sonora che accompagnerà la loro esibizione.

Per i primi tre team che con il loro prototipo otterranno il maggiore punteggio saranno questi i premi in palio:

1. PRIMA MACCHINA CLASSIFICATA: weekend al Red Bull Ring durante il Gran Premio d’Austria di Formula 1 2015;
2. SECONDA MACCHINA CLASSIFICATA: visita alla scuderia Toro Rosso a Faenza e corso di guida sicura presso l’autodromo di Imola;
3. TERZA MACCHINA CLASSIFICATA: go-kart GP per un massimo di 12 persone presso una pista di Go Kart;

In caso di ex-aequo tra due o più macchine, sarà preso in considerazione il tempo impiegato dalle stesse per concludere il percorso e vincerà la macchina che avrà impiegato meno tempo.

Ti affascina l’idea di partecipare, la tua creatività è già in fermento e allora cosa aspetti, ti basta mettere su un progetto veloce e bizzarro, un pilota e tre spingitori e aggiungere la tua partecipazione su www.redbullsoapboxrace.it per partecipare alla prossima edizione della Red Bull Soapbox Race!  la corsa più pazza del mondo!

Articolo Sponsorizzato